A San Miniato

Snelle candele
Di scuri cipressi
In file,
I particelli dei tetti
Come le pesche rosate
Da sotto il fogliame folto,
Morbidi seni di colle,
Le quali con sottil’ dolcezza
Chiamano lo sguardo tuo
Con l’eterea promessa
Delle soavi carezze.
Terra beata d’incanto!
Come potrei possederti?
Solo con quelli parole,
Miseri, anche scadenti,
Le ombre dell’ombra dell’ombra.

Belleza che fa sollevarsi
Le lacrime dolci del fondo
Del tuo oscuro cuore…

Un tentativo…

I miei primi passi poetici in Italiano (maldestri )
Niente di personale, solo la tessitura delle lettere

I

Terra di nessuno

”Lasciate ogni speranza voi ch’entrate…”

In quella terra di nessuno,
Deserta e desolata,
Tra la veglia ed il sonno,
Sotto il bruciante tramonte,
Sarà dove ci incontriamo,
Famelici ed assettati,
Tu mi porterai il vino
Dolcissimo delle labbra,
Il qual’ lenirà il dolore,
Ed io a te gli amari
Agrumi di conoscenza,
Che fanno luce nel buio…

II

Vuoto

Brancoloni
Un vago sentiero
Verso te io sto cercando,
Sto battendo contra l’altezza,
Contra la paura di essa,
Sto lanciando le mie parole
Come un ponticino di corde
Sopra un vuoto immenso,
Tal, che creshe, cresce e creshe
Nel tal posto dove poc’anzo
Si trovava il mio cuore.

III

Vertigine

Sveglia o sognando
Pregho che tu mi guidi
Fino al nono cerchio dell‘Infierno,
Fino al nono cielo del Paradiso,
Portami all’ abisso,
Fammi crescer’ gli ali,
Riempiena la mia bocca
Con la tua ardente carne,
Fammi girar’ la testa,
Lasciami senz’ respiro,
Dammi tutto il tuo,
Prendi tutto il mio,
Bagnami col sudore,
Con le lacrime degli occhi,
Per l’eterno amore,
Per l’amore di Dio,
Se non in carne mio,
Almeno in Verbo – Mio…

Sketches from the exhibition “Practical!” at the HLMD (Jewellery from Jugendstil to Art Déco)

Fashionable jewellery conceived for everyday use during the first three decades of the 20th century ranged from the simple to the extravagant, but it was always original and creative. All of the exhibits come from the previously never-before shown Ratz-Coradazzi Collection. The collector was only 7-years-old when she spent her allowance on her first piece of Jugendstil jewellery. This passion has lasted to the present day, the only difference being that the objects have become ever more precious and the collection has long attained international status.”